Mondo Immagine e Kia Ora logo

Media

La Rassegna Stampa di Mondo Immagine Travel

Mondo Immagine: pacchetti “customizzati” per viaggiatori moderni

data

24 giugno 2021

Anche se non lo dice apertamente, AC&D Solutions ha “applicato” una pratica “zen”. Uno sguardo rivolto verso Oriente – perché è da questa parola che nasce “orientarsi” -, più precisamente in Giappone dove la parola “crisi”, composta da due ideogrammi, può essere tradotta in italiano con “pericolo” e “opportunità”. E la “scelta” è ricaduta sulla seconda. A cavallo della pandemia, quindi a cerniera tra lo scorso anno e il 2021, AC&D Solutions ha rilevato un’agenzia di viaggi, Mondo Immagine Travel, per rilanciarla e “specializzarla” in un settore ben preciso, quello del luxury.

Una “nuova alba” – per tornare all’Oriente – che si è già presentata al mondo: nella seconda metà di maggio difatti ha partecipato all’Arabian Travel Market di Dubai, la più importante fiera di settore.

“AC&D Solutions ha voluto credere nella ripresa turistica e ha ‘scommesso’ su Mondo Immagine Travel, trasformandola subito da agenzia di viaggi a tour operator” esordisce Roberta Manzoni, Travel Manager.

Perché scegliere Mondo Immagine Travel?

“I clienti del settore ‘luxury’ hanno esigenze e richieste particolari che spaziano dall’esclusività al comfort, passando per una serie di singoli dettagli. In Mondo Immagine Travel ogni viaggio è ‘customizzato’ sul cliente: viene cioè creato un ‘pacchetto’ su misura che comprende una consulenza e un’assistenza h 24. Seguiamo quindi dall’inizio alla fine il viaggiatore”.

E qui entra in campo AC&D Solutions…

“Esatto. AC&D Solutions ha intercettato le esigenze dei clienti e ha deciso di migliorare il servizio attraverso l’utilizzo della tecnologia: oltre a WhatsApp, social e smartphone, l’azienda sta valutando di realizzare una App che conterrà tutto quello che serve. In ogni momento quindi chi si rivolge a noi non è mai solo. Oggi l’assistenza, anche in virtù dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 che ha reso più difficili le cose – penso alle partenze ritardate o annullate – è uno strumento strategico se non addirittura essenziale. A noi interessa che il cliente viaggi in totale sicurezza e l’innovazione digitale ci permette di soddisfare questa esigenza: tutti i documenti che vengono richiesti – quindi prenotazioni, check-in, eccetera – sono a portata di click o di uno spostamento di un dito. La componente digitale fa la differenza”.

A maggio siete stati a Dubai.

“Si è trattato del primo evento mondiale post Covid a livello mondiale. Abbiamo deciso di essere presenti anche in previsione dell’Expo, che si aprirà il 1° ottobre: abbiamo stretto rapporti con alcuni operatori locali per offrire pacchetti ‘personalizzati’ a chi vorrà recarsi a Dubai: imprenditori ma anche cittadini privati”.

[Fixing]